Posted by : Marianna Basileo gennaio 16, 2012


Abbiamo scelto di inaugurare la nostra rubrica "Pagina 99" con un classico della letteratura di fine 800 "Il ritratto di Dorian Gray" del celebre scrittore e drammaturgo irlandese Oscar Wilde.

In questo caso, la fama dell'opera precede sicuramente qualsiasi altro criterio di scelta, ma noi, per pura curiosità, mettiamo alla prova la sua pagina 99:


" - Sì, oggi tutto costa enormemente caro. Direi che la vera tragedia del povero è che non può permettersi altro lusso che il sacrificio. I bei peccati, come le belle cose, sono privilegio del ricco.
- Ma non si paga soltanto col denaro.
- E con che cos'altro, Basilio?
- Oh, con il rimorso, con la sofferenza ... insomma,con la coscienza del proprio avvilimento.
Lord Henry si strinse nelle spalle.
- Mio caro amico, l'arte medievale è deliziosa, ma le emozioni medievali sono fuori moda. Naturalmente possono servire ancora a teatro,ma le uniche cose che hanno valore sulla scena sono appunto quelle che hanno cessato di averne uno nella vita. Credi a me, un civile non rimpiange mai un piacere, mentre un incivile non sa nemmeno che cosa sia.
- Io lo so, che cosa è il piacere - esclamò Dorian Gray - è voler molto bene a qualcuno.
- Certo, è meglio questo che essere voluti bene - rispose lui, giocando con la frutta. - Essere amati è una seccatura. Le donne ci trattano esattamente come l'umanità tratta i suoi dei: ci adorano e ci chiedono sempre di far qualcosa per loro.
- Io direi che qualunque cosa ci chiedano, è un contraccambio di quello che ci hanno dato per prime - mormorò gravemente il giovane. - Sono loro che creano l'amore nella nostra natura e hanno quindi il diritto di chiedercelo in restituzione.
- Questo è verissimo, Dorian - esclamò Hallward.
- Non c'è niente che sia verissimo - disse Lord Henry.
- Questo lo è - interruppe Dorian. - Devi pure ammettere, Harry, che la donna dà all'uomo il tesoro della sua vita.
- Può darsi,- egli sospirò, - ma invariabilmente ...."


Che dire ... una pagina 99 che non delude certo le aspettative di chi, come me, già adorava quest'opera. Voi che ne pensate?

{ 3 commenti... read them below or Comment }

  1. Non delude, hai ragione! E rende anche perfettamente lo spirito del testo! Ciao

    RispondiElimina
  2. Ciao Sara. Io la trovo bella anche per la difesa del rapporto di reciprocità che si instaura nell'amore ^_^

    Se hai qualche "pagina 99" che ti è piaciuta particolarmente ... o semplicemente qualche estratto... puoi propormelo! Lo pubblicherò nella prossima rubrica! ^.^

    RispondiElimina
  3. mmmm ... ci penso e ti faccio sapere! Bel blog comunque! ;)

    RispondiElimina

- Copyright © Booksfollia - Hatsune Miku - Powered by Blogger - Designed by Johanes Djogan -